ANCONA: Crociere 2018, prima toccata MSC Sinfonia

18-05-2018

Prima toccata della stagione crocieristica 2018 per Msc Sinfonia. La nave della compagnia Msc Crociere, con a bordo 2 mila turisti, compirà 20 approdi su un totale di 38 crociere che arriveranno nel porto di Ancona fino a novembre. Il debutto era stato con la Pacific Princess della Pacific Cruises. Msc...

Read more

San Benedetto del tronto: avviati lavori per varchi di sicur…

11-05-2018

Sono iniziati i lavori nel porto di San Benedetto del Tronto per l’attivazione dei varchi di sicurezza al molo Nord e alla banchina Malfizia. Una misura richiesta da più parti e sostenuta, in particolare, dalla Capitaneria di porto di San Benedetto del Tronto. L’intervento, che si concluderà a giugno, prevede l’installazione...

Read more

Pesaro: parziale delimitazione accesso banchina Zona G …

09-05-2018

È stato delimitato parzialmente l’accesso alla banchina della zona G intitolata a “Mini Enzo” della nuova darsena del porto di Pesaro. L’Autorità di sistema portuale ha effettuato le necessarie verifiche sullo stato di conservazione della banchina alla luce della volontà di utilizzarla per l’ormeggio diportistico temporaneo, per cercare di agevolare...

Read more

Porti: approvato bilancio 2017, il primo dell'Autorità Siste…

27-04-2018

Il primo documento contabile che costituisce il “bilancio consolidato” dei sei porti dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale è stato approvato oggi all’unanimità dal Comitato di gestione dell’Adsp, con il parere favorevole del collegio dei revisori dei conti, dopo aver acquisito ieri l’approvazione dell’Organismo di partenariato della risorsa...

Read more

Porti: Giampieri in gruppo lavoro sostenibilità Assoporti

24-04-2018

Il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri, è stato nominato componente del gruppo di lavoro “Sviluppo sostenibile”, costituito da Assoporti, l’associazione di riferimento dei porti italiani. La commissione, cui partecipano anche Massimo Deiana, presidente Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna, Carla Roncallo, presidente Adsp mar Ligure orientale, Francesco...

Read more

Porti Marche: confronto Autorità di Sistema Mare Adriatico C…

16-04-2018

Un confronto sull’economia del mare con i neoparlamentari eletti nelle Marche. Un primo incontro per cominciare a costruire un rapporto operativo con i rappresentanti marchigiani di Camera e Senato, presenti in rilevante numero di 15, che si è svolto oggi nella Sala Marconi dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico...

Read more
Tutte le News

Contribuire a diffondere il tema dell’innovazione sul territorio anche attraverso la formazione. Questa la motivazione che ha spinto l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale ad aderire alla richiesta del Polo Inoltra, cluster per l’innovazione nella logistica e nei trasporti, a partecipare come socio fondatore alla nascita del nuovo Istituto tecnico professionale per la mobilità sostenibile. L’adesione è stata formalizzata oggi dal Comitato di gestione dell’Adsp.

 Il nuovo Its avrà sede all’Istituto d’istruzione superiore “Acciaiuoli-Einaudi” di Ortona. L’obiettivo del corso sarà creare figure professionali nella mobilità sostenibile che possano incontrare la domanda di lavoro da parte delle aziende abruzzesi specializzate in questo settore. I percorsi didattici saranno per tecnico superiore per la mobilità delle persone e delle merci, per l’infomobilità e le infrastrutture logistiche e per la produzione e la manutenzione di mezzi di trasporto. 

 “Crediamo che sia fondamentale partecipare alla creazione di una cultura dell’innovazione di cui il tessuto economico e sociale ha tanto bisogno – commenta il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri -, investire sul capitale umano, sulla formazione, sulla conoscenza, è un fattore determinante per lo sviluppo e la crescita della comunità, del lavoro per le imprese e dell’occupazione qualificata e professionale e anche per contribuire a rendere i porti del sistema sempre più competitivi”.

Per il segretario generale dell’Adsp, Matteo Paroli, “le competenze che saranno sviluppate dagli studenti del corso del nuovo Istituto favoriranno un più efficace incontro fra fabbisogno aziendale e profilo occupazionale. Gli operatori portuali e le imprese hanno bisogno di una nuova generazione di professionisti in queste materie, che contribuiscano alla loro crescita”.