Porto di Ancona: nel ponte di ferragosto piu' di 54 mila pas…

11-08-2017

Nuovo traguardo per lo scalo dorico, più di 31 mila persone scelgono la direttrice della Grecia L’assessore comunale al Porto Simonella, Ancona consolida la sua vocazione internazionale Il presidente dell’Autorità di sistema Giampieri, tutti al lavoro per trasformare questi risultati in una grande opportunità di sviluppo per la comunità   E’ come se...

Read more

San Benedetto del Tronto: iniziato dragaggio imboccatura por…

09-08-2017

Intervento dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale Il presidente dell'Adsp Giampieri, un'unica banchina virtuale per creare lavoro Il presidente della Regione Ceriscioli, Adsp come unico punto di riferimento per concretezza dei risultati San Benedetto del Tronto, 09 agosto 2017 - E' iniziato il dragaggio dell'imboccatura del porto di San Benedetto del...

Read more

Porto di Ancona: iniziative per un servizio migliore ai pass…

05-08-2017

Aperto il terminal crociere e la sala climatizzata nella vecchia biglietteriaPresente la Protezione civile regionale per la canalizzazione del traffico e, se necessario, per la distribuzione dell'acqua Pronti ad affrontare il caldo al porto di Ancona. Per fronteggiare l'alta temperatura, è stato aperto anche quest’anno il terminal crociere, dotato di aria...

Read more

Porto di Ancona: 40 mila passeggeri per il primo week end di…

04-08-2017

Traffico record verso Grecia, Croazia e Albania, +13% passeggeri rispetto allo stesso fine settimana del 2016 Il presidente Adsp Giampieri, numeri che confermano il ruolo strategico dello scalo nell’Adriatico centrale Grandi numeri al porto di Ancona. Saranno 40 mila i passeggeri in arrivo e partenza dal porto di Ancona nel primo week...

Read more

Ancona: al Porto Antico sulle tracce di Traiano

03-08-2017

Alla scoperta della storia della fondazione del porto, incontro promosso da Adsp, Comune di Ancona, Ti Ci Porto sulla figura dell’imperatore “Optimus princeps” nell’anniversario dei 1.900 anni dalla sua scomparsa Mercoledì 9 agosto, alle 21.30, a Ti Ci Porto, con Antonio Luccarini, Giuseppe Barbone, Rodolfo Bersaglia Se dici Ancona, dici Traiano. Non...

Read more

Pescara: progetto manutenzione banchine del porto canale

03-08-2017

Presentato dall’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale per il bando Feamp della Regione Abruzzo per un investimento di 552 mila euro. Supportare la riqualificazione del settore della pesca di Pescara. Punta a questo il progetto “Opere di manutenzione straordinaria per la banchina nord e sud del porto canale di...

Read more
Tutte le News

15.000 passeggeri, 3000 auto, 27 pullman e 1500 camion in transito nel porto tra venerdì e domenica.

 Weekend da tutto esaurito al Porto di Ancona. Saranno oltre 15000 i passeggeri in transito: 3000 crocieristi, oltre a 8000 partenze e 4200 sbarchi dai 13 traghetti in arrivo e partenza tra venerdì e domenica. 4 le partenze per la Croazia, 7 per la Grecia, 2 per l’Albania. I mesi di luglio ed agosto sono i mesi di maggiore affluenza del traffico passeggeri del porto di Ancona: nel 2016 nei mesi indicati sono transitati in porto 472.000 passeggeri, corrispondenti al 47%del traffico annuale. Dati che saranno probabilmente in crescita nel 2017: nei primi 5 mesi dell’anno il numero di passeggeri in transito nel porto è stato pari a 210.000, +5% sul corrispondente periodo 2016.

Le prenotazioni per i mesi “caldi” dell’esodo estivo rendono ottimiste le previsioni per il saldo annuale del porto.

Tornando ai dati del weekend, i 12.200 passeggeri sui traghetti saranno così suddivisi: Grecia 9000, Croazia 2200, Albania 1000.

23 le navi in arrivo e partenza, tra le quali la Rainbow Warrior di Greenpeace, ospite graditissima per la prima volta al Porto di Ancona, che sarà ormeggiata in Banchina 1 al Porto Antico da sabato a lunedì nell’ambito della campagna di sensibilizzazione sull’inquinamento del mare da plastica.

Il Presidente Rodolfo Giampieri ha dichiarato: “Sono dati importanti, che confermano il ruolo chiave dello scalo nel traffico passeggeri verso i Paesi della sponda orientale dell’Adriatico. Numeri che sono il risultato di uno sforzo organizzativo complesso che vede impegnate forze dell’ordine, Istituzioni ed operatori portuali con l’obiettivo condiviso di offrire la migliore accoglienza e servizio alle persone in transito per il porto di Ancona.”