Porti: Giampieri in gruppo lavoro sostenibilità Assoporti

24-04-2018

Il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri, è stato nominato componente del gruppo di lavoro “Sviluppo sostenibile”, costituito da Assoporti, l’associazione di riferimento dei porti italiani. La commissione, cui partecipano anche Massimo Deiana, presidente Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna, Carla Roncallo, presidente Adsp mar Ligure orientale, Francesco...

Read more

Porti Marche: confronto Autorità di Sistema Mare Adriatico C…

16-04-2018

Un confronto sull’economia del mare con i neoparlamentari eletti nelle Marche. Un primo incontro per cominciare a costruire un rapporto operativo con i rappresentanti marchigiani di Camera e Senato, presenti in rilevante numero di 15, che si è svolto oggi nella Sala Marconi dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico...

Read more

Ancona: la "Fontana dei due soli", ci prendiamo cu…

13-04-2018

Si sono conclusi di lavori di manutenzione della “Fontana dei due soli” di Enzo Cucchi. La Fontana, patrimonio della città e del suo Porto Antico, simbolo di accoglienza e oggetto vissuto da migliaia di persone con grande affetto e partecipazione, ha bisogno, infatti, della massima cura. I lavori hanno riguardato la...

Read more

ANCONA: la prima “LEZIONE” di “TI PORTO IN PORTO”

12-04-2018

Tutti a scuola di porto con “Ti porto in porto”. E’ partita oggi la quarta edizione del progetto dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale che prevede visite guidate gratuite ad Ancona per gli alunni delle scuole primarie delle Marche. La prima scuola è stata la primaria “Massimo D’Azeglio”...

Read more

Ancona: raccolta fondi Natale Comunità Portuale a Patronesse…

06-04-2018

Dal porto al porto, andata e ritorno sulla direttrice della solidarietà. Le associazioni Amici del porto antico e Stella Maris hanno consegnato all’associazione Patronesse Salesi i fondi raccolti in occasione delle feste natalizie e della manifestazione “Babbi Natale in sup”, che era stata organizzata a dicembre nello scalo dorico con...

Read more

Ortona: parte la nuova stagione delle crociere

05-04-2018

Il debutto della stagione 2018 delle crociere nel porto di Ortona è affidato alla nave Artemis. Il primo approdo sarà sabato 7 aprile, alle 7.30, con arrivo da Pesaro e destinazione Termoli. Il porto di Ortona è anche quest’anno inserito nell’itinerario che da Venezia arriva a La Valletta, capitale di...

Read more
Tutte le News

Tutti a scuola di porto con “Ti porto in porto”. E’ partita oggi la quarta edizione del progetto dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale che prevede visite guidate gratuite ad Ancona per gli alunni delle scuole primarie delle Marche. La prima scuola è stata la primaria “Massimo D’Azeglio” di Ascoli Piceno che è stata accolta dal presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri, nella Sala Marconi della sede dell’Adsp.

L’iniziativa, cui hanno già partecipato finora più di 2 mila ragazzi, si svolge fino a maggio ed è organizzata in due momenti di conoscenza e formazione. Nel primo, gli alunni sono accolti nella sede dell’Autorità di sistema dove viene loro spiegato qual è il compito di questa istituzione e quali sono le attività che si svolgono al porto. Nella seconda parte della visita, il personale della cooperativa Doric Port Services, che si occupa da anni di gestione del traffico mezzi e passeggeri, accompagna i bambini a bordo di un traghetto per visitare la plancia di comando e spiegare loro come funziona la nave. Ad ognuno di loro, a fine visita, viene consegnato l’attestato di “Esperto del porto”.

Per partecipare alle visite di “Ti porto in porto”, si sono già prenotate dieci scuole da tutte le Marche e a due gruppi di studenti e adulti del progetto Erasmus per un totale di oltre 500 fra alunni e studenti.

“Siamo sempre contenti di aprire le porte del porto e della nostra sede a questi ragazzi – dice il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri -, farli avvicinare a questa realtà produttiva, così importante per Ancona e per tutte le Marche, crediamo sia un modo per facilitare la conoscenza diretta, concreta di quello succede qui e, allo stesso tempo, rafforzare, ancora di più, il legame del porto con la città e con tutta la regione oltre che con questi giovani che possono trovare in quello che vedono e scoprono una possibile ispirazione per il loro futuro. Ringraziamo, per questa opportunità di conoscenza reciproca, i dirigenti e gli insegnanti per il loro interesse e per la disponibilità a partecipare al progetto”.

Per aderire a “Ti porto in porto” contattare l’ufficio Promozione, Programmazione e Statistica dell’Autorità di sistema portuale: Matilde Cellerino Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 071-2078950 indicando la data della visita e il numero dei partecipanti.