ANCONA: Crociere 2018, prima toccata MSC Sinfonia

18-05-2018

Prima toccata della stagione crocieristica 2018 per Msc Sinfonia. La nave della compagnia Msc Crociere, con a bordo 2 mila turisti, compirà 20 approdi su un totale di 38 crociere che arriveranno nel porto di Ancona fino a novembre. Il debutto era stato con la Pacific Princess della Pacific Cruises. Msc...

Read more

San Benedetto del tronto: avviati lavori per varchi di sicur…

11-05-2018

Sono iniziati i lavori nel porto di San Benedetto del Tronto per l’attivazione dei varchi di sicurezza al molo Nord e alla banchina Malfizia. Una misura richiesta da più parti e sostenuta, in particolare, dalla Capitaneria di porto di San Benedetto del Tronto. L’intervento, che si concluderà a giugno, prevede l’installazione...

Read more

Pesaro: parziale delimitazione accesso banchina Zona G …

09-05-2018

È stato delimitato parzialmente l’accesso alla banchina della zona G intitolata a “Mini Enzo” della nuova darsena del porto di Pesaro. L’Autorità di sistema portuale ha effettuato le necessarie verifiche sullo stato di conservazione della banchina alla luce della volontà di utilizzarla per l’ormeggio diportistico temporaneo, per cercare di agevolare...

Read more

Porti: approvato bilancio 2017, il primo dell'Autorità Siste…

27-04-2018

Il primo documento contabile che costituisce il “bilancio consolidato” dei sei porti dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale è stato approvato oggi all’unanimità dal Comitato di gestione dell’Adsp, con il parere favorevole del collegio dei revisori dei conti, dopo aver acquisito ieri l’approvazione dell’Organismo di partenariato della risorsa...

Read more

Porti: Giampieri in gruppo lavoro sostenibilità Assoporti

24-04-2018

Il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri, è stato nominato componente del gruppo di lavoro “Sviluppo sostenibile”, costituito da Assoporti, l’associazione di riferimento dei porti italiani. La commissione, cui partecipano anche Massimo Deiana, presidente Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna, Carla Roncallo, presidente Adsp mar Ligure orientale, Francesco...

Read more

Porti Marche: confronto Autorità di Sistema Mare Adriatico C…

16-04-2018

Un confronto sull’economia del mare con i neoparlamentari eletti nelle Marche. Un primo incontro per cominciare a costruire un rapporto operativo con i rappresentanti marchigiani di Camera e Senato, presenti in rilevante numero di 15, che si è svolto oggi nella Sala Marconi dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico...

Read more
Tutte le News

A scuola di porto con l’Autorità di sistema del mare Adriatico centrale. Parte la quarta edizione del progetto “Ti porto in porto” che prevede visite guidate gratuite ad Ancona per gli alunni delle scuole primarie delle Marche. L’iniziativa, cui hanno già partecipato più di 2 mila ragazzi, si svolge da marzo a maggio ed è organizzata in due momenti di conoscenza e formazione. Nel primo, gli studenti vengono accolti nella sede dell’Autorità di sistema dove viene loro spiegato qual è il compito di questa istituzione e quali sono le attività che si svolgono al porto. Nella seconda parte della visita, la cooperativa Doric Port Services, che si occupa da anni di gestione del traffico mezzi e passeggeri, accompagna gli alunni a vedere e scoprire le zone operative del porto a bordo dello scuola bus.

I piccoli “marinai” vengono fatti salire a bordo di un traghetto dove possono visitare la plancia di comando della nave. Possono conoscere i mestieri del porto ed entrare nel mercato ittico dove viene simulata un’asta di compravendita del pesce. Ad ognuno di loro, al termine della visita, viene consegnato l’attestato di “Esperto del porto”.

“L’entusiasmo che trasmettono questi ragazzi quando vengono in porto è sempre motivo di grande soddisfazione per tutti noi e per gli operatori con cui entrano in contatto durante la visita – commenta il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri -, crediamo che avvicinare il porto alle persone e ai giovani, in particolare, sia un modo per migliorare la conoscenza, per essere parte della città e della vita di questi ragazzi anche se per qualche ora. Un’occasione che, magari, può diventare anche fonte di ispirazione per qualcuno di loro, per uno studio futuro o forse un lavoro. Per questo, anche quest’anno, dobbiamo ringraziare i dirigenti e gli insegnanti per il loro interesse e per la disponibilità a partecipare al progetto”.

 Per aderire a “Ti porto in porto” contattare l’ufficio Promozione, Programmazione e Statistica dell’Autorità di sistema portuale: Matilde Cellerino Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 071-2078950 indicando la data della visita e il numero dei partecipanti.