Porti: Giampieri in gruppo lavoro sostenibilità Assoporti

24-04-2018

Il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri, è stato nominato componente del gruppo di lavoro “Sviluppo sostenibile”, costituito da Assoporti, l’associazione di riferimento dei porti italiani. La commissione, cui partecipano anche Massimo Deiana, presidente Autorità di sistema portuale del mare di Sardegna, Carla Roncallo, presidente Adsp mar Ligure orientale, Francesco...

Read more

Porti Marche: confronto Autorità di Sistema Mare Adriatico C…

16-04-2018

Un confronto sull’economia del mare con i neoparlamentari eletti nelle Marche. Un primo incontro per cominciare a costruire un rapporto operativo con i rappresentanti marchigiani di Camera e Senato, presenti in rilevante numero di 15, che si è svolto oggi nella Sala Marconi dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico...

Read more

Ancona: la "Fontana dei due soli", ci prendiamo cu…

13-04-2018

Si sono conclusi di lavori di manutenzione della “Fontana dei due soli” di Enzo Cucchi. La Fontana, patrimonio della città e del suo Porto Antico, simbolo di accoglienza e oggetto vissuto da migliaia di persone con grande affetto e partecipazione, ha bisogno, infatti, della massima cura. I lavori hanno riguardato la...

Read more

ANCONA: la prima “LEZIONE” di “TI PORTO IN PORTO”

12-04-2018

Tutti a scuola di porto con “Ti porto in porto”. E’ partita oggi la quarta edizione del progetto dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale che prevede visite guidate gratuite ad Ancona per gli alunni delle scuole primarie delle Marche. La prima scuola è stata la primaria “Massimo D’Azeglio”...

Read more

Ancona: raccolta fondi Natale Comunità Portuale a Patronesse…

06-04-2018

Dal porto al porto, andata e ritorno sulla direttrice della solidarietà. Le associazioni Amici del porto antico e Stella Maris hanno consegnato all’associazione Patronesse Salesi i fondi raccolti in occasione delle feste natalizie e della manifestazione “Babbi Natale in sup”, che era stata organizzata a dicembre nello scalo dorico con...

Read more

Ortona: parte la nuova stagione delle crociere

05-04-2018

Il debutto della stagione 2018 delle crociere nel porto di Ortona è affidato alla nave Artemis. Il primo approdo sarà sabato 7 aprile, alle 7.30, con arrivo da Pesaro e destinazione Termoli. Il porto di Ortona è anche quest’anno inserito nell’itinerario che da Venezia arriva a La Valletta, capitale di...

Read more
Tutte le News

Al porto per studiare greco. Organizzato dall’Accademia di lettere, scienze e arte “Angelico Costantiniana” di Roma, in collaborazione con Iemo-International emergency management organization, inizierà il 24 ottobre. Le lezioni, gratuite, si svolgeranno nella Sala Marconi dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, che patrocina l’iniziativa. Per il corso è stato scritto, dal docente e organizzatore Haris Koudounas, uno specifico manuale operativo di greco-italiano, edito da Sbc edizioni, in cui si approfondiscono anche i temi delle operazioni di controllo nelle aree portuali.

“Il porto, che è luogo fisico definito come tale dalle sue infrastrutture, banchine, moli, piazzali, strade, specchi acquei – scrive il presidente dell’Autorità di sistema, Rodolfo Giampieri, nell’introduzione - può funzionare in realtà solo grazie alla costante interazione, mediazione e dialogo tra i diversi soggetti. E’ certamente l’elemento più affascinante della vita di ogni scalo: l’incontro, lo scambio di esigenze che genera nuove abitudini, convenzioni, accordi. Perché senza dialogo il porto si blocca, senza comprensione reciproca il passaggio da mare a terra e viceversa diviene una somma di disagi e difficoltà”. Un manuale, sottolinea Giampieri, che “fa un passo in più: introduce anche alcuni elementi utilissimi per aprirsi al vissuto ed alle tradizioni greche”.

Questo manuale operativo, spiega Haris Koudounas, “nasce dalla mia esperienza con le autorità italiane che ogni giorno operano nel porto di Ancona. L’obiettivo del corso è far avvicinare alla lingua greca i dipendenti della pubblica amministrazione e le agenzie marittime offrendo, allo stesso tempo, uno strumento di terminologie tecniche da applicare nel loro lavoro. L’auspicio è che, sia il corso sia il manuale, possano diventare parte di un’esperienza pilota per tutti i porti italiani”.

Le lezioni si svolgeranno ogni settimana fino a maggio in due giornate: il martedì per gli operatori e le agenzie del porto e il mercoledì per la pubblica amministrazione, dalle 17 alle 18.45. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 340-3477226.